Come un buon vestito di sartoria anche un gioiello deve potersi adattare alla persona destinata ad indossarlo.

Questo riguarda essenzialmente gli anelli, i meno propensi ahimè, nonostante le 10 dita disponibili, a soddisfare questo compito. A parte i rari modelli che consentono parziali ma dignitose regolazioni, la fin troppo abusata apertura inferiore che permette di abbracciare più misure non può essere adottata con successo per un gioiello che ambisce a definirsi tale. Meglio che resti relegata per quegli anellini destinati a diventare sorprese per uova pasquali.

tabelle-misure-anelliClick per ZOOM (+)

Anelli

Quando la propria misura non è conosciuta e sul momento non ci sono alternative, la seguente tabella può rivelarsi provvidenziale.

Individuare la misura corretta non richiede particolari abilità. Giusto un minimo di attenzione per rilevare il diametro massimo interno di un anello che già va bene (meglio se tipo fede che consente una più facile misurazione) e il gioco è fatto.

Provarci con la circonferenza è un pochino più rischioso ma lo stesso fattibile. Meglio in questo caso ricorrere all’aiuto di qualcuno per farsi avvolgere un filo o un nastrino attorno al dito candidato senza però stringere troppo e poi distendere l’ingombro rilevato su di un metro per visualizzarne la misura.

Una nota sulla scala ISO le cui misure sono pari ai millimetri della circonferenza con step di un millimetro. La corrispondenza con quella italiana è elementare, basta infatti sottrarre 40 da qualsiasi misura ed abbiamo il risultato.

Click per ZOOM (+)

Collane

Molto più facile e intuitivo è stabilire la lunghezza adeguata alle proprie esigenze per una collana in base al gusto o all’obiettivo da raggiungere. Quanto mostrato nella tabella sotto riguarda una media statura ma le differenze di altezza non sono poi così determinanti e gli eventuali adattamenti altrettanto facili da valutare.

Click per ZOOM (+)

Spessori

Lo stesso si può dire per gli spessori di una collana  o di un bracciale di palline. Anche qui vale il gusto personale e l’effetto che si vuole ottenere. La tabella sotto ha la sola funzione d’aiuto per meglio valutare le dimensioni in scala 1:1.

Bracciali e Cavigliere

Bracciali e cavigliere rispondono di solito a ben poche misure: small, media e large. Lo standard è comunque 18 centimetri per i bracciali con chiusura e 21 centimetri per le cavigliere provviste sempre però di estensione.